Atkye Italia Onlus

LE PREMESSE

Da quando l’attività dell’Associazione si è spostata nella regione costiera del Kenya attorno a Watamu, tradizionalmente frequentata dal turismo italiano, i contatti con amici della vicina penisola si sono fatti sempre più frequenti.

Infatti, grazie ad un gruppo di persone residenti nel veronese, sono state lanciate le basi per un aiuto più coordinato e mirato ai giovani provenienti da famiglie bisognose.

Una coincidenza fortuita ha fatto sì che, mentre si progettava di acquistare un terreno sul quale edificare la nostra scuola, abbiamo incontrato alcuni rappresentanti della regione Trentino Alto Adige e della provincia di Bolzano, che hanno condiviso e sostenuto l’idea con un sostanzioso contributo, permettendoci così di costruire il primo blocco di aule ed altri edifici (dormitorio, mensa, magazzino ecc.) della struttura scolastica iniziale.

In seguito, grazie anche a dei contatti personali intessuti da parte dei vari membri di comitato, alla cellula iniziale degli amici di Verona se ne sono aggiunte delle altre nelle città di Palermo, Napoli, Milano e Roma. In quest’ultima città, avendo avuto la fortuna di poterci appoggiare sull’intraprendenza e sulle conoscenze dell’amico Fabrizio Grazioli, siamo finalmente riusciti nel febbraio 2012 a creare ed a iscrivere all’Anagrafe delle Onlus presso l’Agenzia delle Entrate della Regione Lazio una Onlus interamente formata da volontari e votata all’esclusivo sostegno del Progetto Atkye in Kenya.

Con queste premesse le donazioni effettuate a favore di Atkye Italia Onlus sono detraibili dalle imposte e la Onlus può essere menzionata quale destinataria del 5 x 1000 attribuito alle associazioni di volontariato.

Grazie al costante sostegno di una quarantina di fedeli amici, la Onlus riversa alla struttura scolastica ogni anno una cifra considerevole, che permette di far fronte con maggiore respiro alla spese sempre incisive originate dalla gestione della struttura scolastica con i suoi oltre 300 allievi e 30 persone attive professionalmente.